Implantologia dentale a Verona | Soluzioni Dentali

Impianti Dentalicon protesi fissa


Cos’è l’implantologia dentale?

L’implantologia è quella branca dell’odontoiatria che si occupa della sostituzione dei denti naturali mancanti con degli impianti osteointegrati. Questi impianti possono sostenere denti singoli, gruppi di denti o fungere da supporto per protesi complete.

È dunque possibile sostituire un singolo dente o più denti, come illustrato nelle immagini sottostanti.

Per implantologia dentale si intende appunto, in assenza di uno o più denti, l’inserimento nell’osso mandibolare o mascellare di una o più viti che hanno la funzione di supportare un dente artificiale idoneo a svolgere la funzione dei denti naturali mancanti.

Quando è necessario un trattamento di implantologia dentale?

La maggior parte delle persone non sa che con le moderne strumentazioni e tecniche odontoiatriche i denti naturali possono essere salvati anche in casi molto gravi. Il nostro consiglio è sempre quello di chiedere un secondo parere, informandosi in modo accurato sulle possibili terapie alternative all’implantologia rivolgendosi ai professionisti che preferiscono salvare piuttosto che sostituire il dente. Quando però l’elemento dentale è completamente mancante, perché caduto autonomamente o perché ne è stata considerata necessaria l’estrazione (specialmente nei casi di carie profonde, devitalizzazioni, parodontite o gravi danni estetici/funzionali) è indispensabile sottoporsi ad un trattamento di implantologia.

Se c’è una mancanza d’osso posso lo stesso mettere l’impianto?

Si. Fino a poco tempo fa, le condizioni di scarsa quantità di osso presente nel cavo orale non rendeva possibile l’inserimento di impianti senza interventi preventivi di rigenerazione ossea, ma oggi grazie alle nuove tecnologie è possibile usufruire di impianti che possono essere utilizzati anche in condizioni di scarsa quantità ossea.

Come viene montato il dente artificiale sull’impianto?

Innanzitutto è necessario un intervento chirurgico durante il quale viene posizionato l’impianto nella sede da riabilitare. Successivamente è necessaria un’attesa di circa 3/4 mesi durante i quali l’organismo procede naturalmente all’osteointegrazione della vite. Una volta constatato che l’impianto sia osteointegrato, è possibile passare alla fase di applicazione della protesi definitiva che viene prodotta su misura in modo tale da garantire estetica e funzionalità ottimali.

Se le condizioni cliniche del paziente lo consentono è anche possibile eseguire l’implantologia a carico immediato con denti fissi in sole 24 ore.

Con una protesi supportata da impianti dentali posso mangiare e parlare normalmente?

Si, indipendentemente dal tipo di protesi che realizzata sugli impianti, è possibile mangiare e parlare normalmente, esattamente come con i propri denti. L’impianto dentale sostituisce interamente la radice dei denti, mentre la corona sostituisce il dente naturale stesso. Notare la differenza è praticamente impossibile.

Si rimane senza denti durante il trattamento di implantologia dentale?

No. Sottoponendosi ad un trattamento di implantologia dentale non si rimane mai senza denti. Viene realizzato un provvisorio mobile e confortevole che viene applicato subito dopo il posizionamento dell’impianto. Questo provvisorio viene poi sostituito con un dente fisso in ceramica quando l’impianto dentale è osteointegrato.

Diventa un Nostro Paziente

Prenota subito una visita tramite il nostro sito.