Endodonzia | Soluzioni Dentali Srl

EndodonziaCura canalare o devitalizzazione

L’Edodonzia è la branca dell‘odontoiatria che si occupa della terapia dell’endodonto, ovvero dei tessuti all’interno del dente o polpa

L’endodonto è la parte interna del dente. Si tratta di un tessuto molle costituito da vasi sanguigni e terminazioni nervose. Durante la fase di sviluppo, la polpa ha il compito di formare la struttura portante del dente.

Quando ricorrere alla terapia endodontica?

  • In caso di lesioni dovute a carie penetrante: il tessuto molle si infiamma ed è soggetto a infezione;
  • In caso di lesioni dovute a interventi, traumi che hanno provocato fratture, scheggiature o incrinature;
  • In caso di gonfiore e/o dolore alla palpazione della gengiva vicino al dente;
  • In presenza di un’elevata sensibilità al caldo e al freddo.

Il trattamento endodontico mira all’eliminazione dell’infezione che ha colpito l’elemento dentale. Prima di procedere con un intervento è necessario effettuare una radiografia del dente per avere un quadro preciso del caso clinico.

La cura canalare

Attraverso un processo definito cura canalare e comunemente chiamato devitalizzazione, il professionista priva il dente delle terminazioni nervose e vascolari procedendo alla rimozione del tessuto pulpare infiammato o necrotizzato.

Eliminata la minaccia dell’infezione, si passa all’otturazione dell’endodonto e alla ricostruzione della corona affinché il dente possa svolgere le sue funzioni.

Al termine della cura è necessario un nuovo controllo radiografico per verificare il successo della terapia.

L’unico compito del paziente è quello di mantenere una buona igiene orale per garantire longevità al trattamento!

Diventa un Nostro Paziente

Prenota subito una visita tramite il nostro sito.